L'Agora dell'Arte - ps2mania

Vai ai contenuti

Menu principale:

L'Agora dell'Arte

Manifestazioni D'arte

di Giusy Lamorte

Dal 10 al 17 Ottobre l'Associazione PS2mania di Melfi ha presentato "L'agorà dell'arte" e "Un cammeo nei dispari" nei locali dell'Hospitalis, centro diurno della cittadina federiciana. I pregiudizi, le paure, la fragilità umana, nonché l'immigrazione, sono stati i temi delle due iniziative.

La prima ha visto coinvolti un gruppo di artisti dell'Associazione, tra cui alcuni allievi del Liceo Artistico "M. Campanile" di Melfi, in una mostra pittorica. Savino Bucci, Vincenza Campanale, Veronica Cicchelli, Emilia D'Arace, Rosa Maria Del Buono, Anita Di Lorenzo, Maria Teresa Palomba, Antonella Rizzi, Maria Romeo, Samanta Scolamiero, Emanuele Venezia sono i nomi di coloro che hanno rappresentato i vari volti della società multietnica attraverso le loro creazioni. Volti, colori, oggetti hanno dato vita a quelle che sono le difficoltà degli "stranieri" presenti nelle nostre città, alle paure e ai pregiudizi della popolazione autoctona. Già in passato il tema dell'immigrazione è stato affrontato dalla PS2mania attraverso varie manifestazioni volte all'integrazione delle diverse etnie nel tessuto sciale locale.

La seconda iniziativa, Un cammeo nel dispari, ha coinvolto giovani scrittori locali. Antonino Foti ha presentato "Cronache di un disilluso" e Sterpeta Fiore "I colori delle emozioni", da cui sono stati letti alcuni passi. Due storie che parlano direttamente al cuore dei lettori. Mentre Arcangela Sterpellone ha contribuito con la sua splendida voce da soprano, regalando come sempre belle emozioni alla sua platea.

La settimana si è conclusa con un Convegno sull'immigrazione organizzato dalla Fondazione "Marina Sinigaglia", la nota psicologa melfitana dell'Asp scomparsa il 17 ottobre del 2009 in un incidente stradale. Memorabile il suo impegno sociale e culturale a sostegno dei più deboli. Sabato 16 e domenica 17 ottobre nell'Aula Magna del Liceo Scientifico "Federico II" di Melfi le grandi personalità del panorama locale, politico e non, hanno discusso intorno al tema dell'immigrazione traendo spunti importanti dagli elaborati sviluppati dai partecipanti al Primo Concorso voluto dalla Fondazione stessa per onorare la memoria di una grande donna. L'intento principale è stato quello di promuovere la sensibilizzazione verso le persone immigrate, destinatarie del tema prescelto. Gianni Pittella, Vice – Presidente vicario del Parlamento Europeo, Piero Lacorazza, Presidente della Provincia di Potenza, Pasquale Amendola, direttore generale dell'Asp di Potenza, Attilio Martorano, Assessore regionale alla Sanità, Giuseppe Grieco, Direttore della Caritas Diocesana di Melfi, Rapolla e Venosa ed altri ancora hanno messo a confronto le loro idee con quelle dei giovani partecipanti, provenienti dalle Scuole Secondarie di Secondo grado. Le idee dei "grandi" a confronto con quelle dei "piccoli", ovvero gli uomini e le donne di domani. Interessanti e validi i contributi di tutti ma solo tre di loro potevano essere premiati con la Prima Borsa di Studio, istituita dalla Fondazione "Marina Sinigaglia".

La medaglia d'oro è andata ad Antonio Russo del Liceo Scientifico di Melfi. Ida Ribbia del Liceo Classico di Matera si è aggiudicata la medaglia d'argento. Mentre quella di bronzo è stata conquistata da Alessandra Ambrosio dell'Istituto tecnico commerciale di Melfi. E'stato ugualmente notevole il contributo di idee fornito da tutti i ragazzi per l'elaborazione dei progetti pilota messi in atto dalla Fondazione. Attraverso le sue iniziative la PS2mania continuerà sempre a dare il suo contributo a sostegno dei deboli e a valorizzare i talenti presenti in zona con lo scopo di garantire una crescita armoniosa al proprio territorio su vari fronti.


Gallery

 
Torna ai contenuti | Torna al menu